Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Centrale a biogas di Picerno: sotto accusa 4 veterinari dell'Azienda Sanitaria di Potenza.

Pubblicato su da ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE LUCANIA

Quante volte ci siamo meravigliati nel costatare pareri a dir poco superficiali da parte dell'Azienda Sanitaria di Potenza (ASP) nella discussione di svariati progetti energetici. Quante volte abbiamo evidenziato la carenza di motivazioni nei pareri espressi dall'ASP in sede di Conferenza di Servizi. Tutto ritorna e, anche se con ritardo, il lavoro che sta svolgendo la magistratura di Potenza è anche il frutto di tutti coloro che non si sono mai sottratti dal denunciare. Denunce che hanno visto la partecipazione di cittadini, associazioni, comitati, ma quasi mai delle Istituzioni. Ci lamentiamo dello stato di salute della nostra Regione pur senza puntare il dito contro chi dovrebbe tutelarci? Quante colpe hanno i politici che vorrebbero governarci ... Colpe per le quali dovrebbero vergognarsi ogni qualvolta si rendono corresponsabili di scelte sbagliate con ricadute, spesso irreversibili, sulla salute di tutti noi. Non si tratta di essere bravi o cattivi politici, bravi o cattivi dirigenti .... Si tratta di essere persone serie ed oneste piuttosto che inaffidabili e delinquenti o meglio criminali. Bene trovare i responsabili, ma il Comitato Boscotrecase, in rappresentanza dei cittadini che vivevano e vivono digniotosamente in quella contrada, hanno bisogno di vedersi risarciti tutti i danni causati e causandi dall'esercizio illecito dell'impianto a biogas.

Quotidiano del SUD - ed. 7 settembre 2016

Quotidiano del SUD - ed. 7 settembre 2016

Commenta il post