Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

OK della Commissione europea al decreto sull'incentivazione delle rinnovabili diverse dal FV

Pubblicato su da ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE LUCANIA

Già da alcune settimane, la Commissione europea ha approvato il decreto sugli incentivi alle fonti rinnovabili diverse dal fotovoltaico. Nuovi aiuti di Stato in arrivo per il settore delle rinnovabili che senza gli incentivi non saprebbe vivere.

Un settore che in presenza degli incentivi, pagati da tutti noi in bolletta, prolifera in modo spesso devastante e speculativo tramite manovre truffaldine ai danni di interi territori.

La soluzione?
1. mirare all'autoconsumo e all'efficienza energetica;
2. concedere una incentivazione adeguata senza alcuna sovraincentivazione che lascia campo aperto alla speculazione
3. facilitare le installazioni proposte da Enti pubblici, a servizio della collettività, rispetto a quelle proposte dalle solite società private (S.r.l. di scopo con miseri capitali sociali di 10.000 euro) a servizio dei soliti ed immancabili furbetti spregiudicati e maledettamente irrispettosi dei beni comuni;
4. STOP alle procedure espropriative con l'obbligo per le società proponenti di dimostrare, prima della presentazione dell'istanza di autorizzazione, di avere la disponibilità dei terreni su cui far nascere l'impianto con relative opere connesse;
5. STOP al consumo di suolo agricolo se l'impianto non dimostra il suo essere principalmente a servizio dell'azienda agricola ivi presente.

Commenta il post