Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

#STOP GLIFOSATO: chiesti atti concreti alla Regione Basilicata e ai Comuni lucani.

Pubblicato su da ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE LUCANIA

#STOP GLIFOSATO: chiesti atti concreti alla Regione Basilicata e ai Comuni lucani. #STOP GLIFOSATO: chiesti atti concreti alla Regione Basilicata e ai Comuni lucani.

Il coordinatore del Tavolo delle Associazioni dei Produttori Bio ed Ambientaliste lucane, Michele Monetta (UpBio), ha inviato ufficialmente all'Amministrazione Regionale ed ai Comuni Lucani i documenti allegati alla presente mail.

Inoltre, si apprende con soddisfazione la notizia secondo la quale, poche ore fa, i Ministri Martina (Mipaaf) e Lorenzin (Ministero della Salute) hanno annunciato che l’Italia esprimerà posizione contraria al rinnovo dell’uso del glifosato in Europa.

Il lavoro comune svolto dalle Associazioni ha prodotto un primo risultato. Probabilmente lettere e comunicati inviati hanno contribuito, insieme ai recenti fatti di cronaca, a far assumere al ns. Governo la posizione negativa da noi auspicata.

E' necessario continuare l'azione sui tre Ministri competenti (Agricoltura, Salute ed Ambiente) per chiedere, a livello europeo, una verifica sulla valutazione della pericolosità del glifosato espressa dall’EFSA e per la corretta attuazione del PAN Pesticidi, al fine di escludere dai finanziamenti dei PSR 2014 – 2020, premi alle aziende che conducono pratiche agricole con l’utilizzo del glifosato.

Inoltre, se l’annunciato “Piano nazionale glifosato zero”, se da una parte prevede l’attivazione di una rete di monitoraggio sui residui del glifosato in tutte le regioni, dall’altra rimanda al 2020 la sua eliminazione dai disciplinari delle produzioni con lotta integrata volontaria e non entra in alcun modo nel merito dei premi riconosciuti con i bandi dei PSR 2014 – 2020.

#STOP GLIFOSATO: chiesti atti concreti alla Regione Basilicata e ai Comuni lucani.
#STOP GLIFOSATO: chiesti atti concreti alla Regione Basilicata e ai Comuni lucani.
#STOP GLIFOSATO: chiesti atti concreti alla Regione Basilicata e ai Comuni lucani.

PER CHI VOLESSE APPROFONDIRE:

Commenta il post