Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Nuova fiammata al Centro Olio di Viggiano: situazione insostenibile.

Pubblicato su da ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE LUCANIA

In attesa di leggere l'ennesimo comunicato stampa rassicurante, da parte dell'Eni, e di assistere all'ennesimo immobilismo della Regione Basilicata, si apprende che le fiammate del Centro Olio di Viaggiano non si arrestano. Anche questa volta l'Assessore Berlinguer di limiterà ad una "letterina" con la cronistoria delle svariate fiammate del COVA di Viggiano? Era l'11 dicembre e si parlava di "Gas flaring e petrolio, non ci troviamo in un’area desertica, ma in Basilicata" (cfr. http://www.olambientalista.it/?p=41285). Perché costringere tanti cittadini a ripresentare le stesse e motivate preoccupazioni alle Istituzioni? O forse si vuole che i cittadini si assopiscano e ci facciano l'abitudine così da far passare per normalità ciò che normalità non è?

Nuova fiammata al Centro Olio di Viggiano: situazione insostenibile.

Commenta il post