Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

NO all'eolico selvaggio: i Sindaci dell'Alta Irpinia convocano Consiglio congiunto

Pubblicato su da ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE LUCANIA

Mercoledì prossimo (28 Ottobre) Consiglio congiunto tra 21 Comuni dell'Alta Irpinia, promosso da Michele Di Maio (Sindaco di Calitri), per bloccare l'eolico selvaggio. Sindaci ormai stanchi ed esasperati nel vedere continui soprusi sul loro territorio da parte di enormi ferraglie. Ricordiamo che molto spesso le torri eoliche sono USATE e provengono dalla Spagna! In Spagna gli incentivi sono stati tolti e la convenienza economica sulle torri eoliche è venuta meno. Cosa fare? Riciclare le vecchie pale eoliche in Italia dove vige ancora la cuccagna degli incentivi statali. Pensate che i rischi connessi agli aerogeneratori aumentino o diminuiscano nel caso in cui gli stessi abbiano funzionato già da svariati anni? Inoltre, un vero sollievo per la Spagna liberarsi delle ferraglie in modo rapido e celere ... Accadrà lo stesso in Italia? O forse le società con miseri capitali sociali, dopo 20 anni, spariranno e lasceranno gli ammassi ferrosi disseminati nei nostri territori? Voi amministratori, tanto attenti al piatto di lenticchie, vi chiedete se sia il caso di richiedere garanzie, tramite specifiche fideiussioni, per la certezza sulla dismissione futura di questi mostri rotanti?

NO all'eolico selvaggio: i Sindaci dell'Alta Irpinia convocano Consiglio congiunto

Commenta il post