Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

La nuova parola della politica nostrana: LABORATORIO

Pubblicato su da ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE LUCANIA

Al Centro oli di Viggiano è terminata la quinta linea, si avviano le prove di produzione e il pozzo Pergola 1 si appresta a dare il suo contributo in una Terra sempre più trivellata con una politica che sembra essersi dimenticata della strada referendaria così come prospettata dal Consigliere Perrino prima delle balneazioni estive e delle tante Feste dell'Unità in clima di esibizionismo e di sfacciata propaganda. Nel frattempo, la politica ha coniato una nuova parola: LABORATORIO. Parola alla quale si sono allineati, come bei soldatini, tutti coloro che vivono di politica, di piaceri, di clientelismo e di favoritismo. C'è chi parla di "laboratorio di innovazioni", altri parlano di "laboratorio di memoria" ... Un consiglio: diffidate da tutti coloro che parlano di "laboratorio" in chiave politica perché trattasi di persone che vorrebbero lasciar intendere che si sta lavorando per la nostra Terra puntando all'innovazione, alla modernità ... in realtà, si incentiva il vecchio e si continua nella stessa direzione di sempre: quella del fossile, del Petrolio e della malsana concezione che, grazie a magiche tecnologie, le estrazioni possano convivere con l'agricoltura, con lo sviluppo rurale, con le nostre sorgenti, con il nostro ambiente che purtroppo presenta aree salubri sempre in minore misura.

stralcio della prima pagina LA NUOVA del Sud - ed. 6 settembre 2015

stralcio della prima pagina LA NUOVA del Sud - ed. 6 settembre 2015

Commenta il post