Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Centro oli Viggiano, un miglio artistico

Pubblicato su da ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE LUCANIA

In una Regione tanto martoriata dalla questione petrolifera con particolare risalto all'Area della Val d'Agri interessata da un'attività industriale a rischio d'incidente rilevante come il centro di pre-raffinazione petrolifero a cui arrivano i circa 84.000 barili/giorno di greggio, denominato Centro Olio Val d'Agri (COVA), cosa fa l'Eni? Si preoccupa di creare una mimetizzazione paesaggistica della muraglia di cinta del COVA. E' stato chiamato il "miglio artistico" il tentativo di mimetizzare il muro di 1800 metri. Ci chiediamo: l'Eni, così come i politici che saranno presenti oggi alla cerimonia d'inaugurazione, non sente il bisogno di fare nulla di meglio rispetto alla pennellata verde che si vuole dare ad un'attività che di verde non ha nulla, ma tanto ama il nero Petrolio?

Commenta il post