Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Le promesse di una politica e la distruzione di un territorio

Pubblicato su da ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE LUCANIA

Non abbiamo colore politico, ma sappiamo riconoscere la buona politica che difende l'Ambiente ed i Cittadini. Fin quando ci saranno politici dalla parte del Territorio, noi saremo con loro. E' emblematica la foto del passato in cui la politica di allora (non distante da quella che oggi ci vorrebbe governare) sponsorizzava la nascita di un polo chimico-industriale a Tito Scalo in provincia di Potenza. Oggi quell'area, conosciuta come la ex Liquichimica di Tito Scalo, per la presenza di vasche piene di fosfogessi e di tante altre porcherie, è unanimamente riconosciuta come un CIMITERO dei VELENI. Un'area considerata SIN (Sito di Importanza Nazionale da bonificare). E' questa la politica che volete difendere? Parlate di questo passato e non vi nascondete dietro le vostre brutture e porcherie rispetto alle quali TUTTI noi stiamo pagando le conseguenze. Iniziate a chiedere SCUSA e fate conoscere ciò che tuttora si cerca di nascondere. Con tante emergenze che ha la nostra Basilicata, cercare di fare cultura parlando di altro (solo di altro) vi rende COMPLICI e CORRESPONSABILI di un sistema malato e corrotto. Anche il nostro Papa Francesco chiede di "sconfessare i politici corrotti". Il nostro territorio ha bisogno di chiarezza sui DANNI delle attività petrolifere, sui danni degli inceneritori, sui danni delle attività chimiche-industriali presenti a Pisticci e non solo, sui potenziali danni di mostruosità come il Termodinamico, sui danni delle mostruosità legate ai rifiuti radioattivi, tuttora presenti nella nostra Regione, ... Queste sono le emergenze di cui parlare e discutere, il resto sono chiacchiere al vento offensive per la nostra comunità.

Le promesse di una politica e la distruzione di un territorio

Commenta il post