Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

ITALIA NOSTRA Sardegna contro gli speculativi impianti solari termodinamici

Pubblicato su da ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE LUCANIA

L'Associazione ITALIA NOSTRA Sardegna presenta le sue osservazioni, in seno alla procedura di V.I.A. ministeriale, evidenziando in modo dettagliato ed inequivocabile l'incompatibilità degli impianti solari termodinamici della potenza elettrica di 55 MW "Flumini Mannu" e "Gonnosfanadiga" previsti sul territorio sardo in area agricola:
1. Errata scelta del sito;
2. Inquinamento da nitrati: esiste un reale pericolo di inquinamento delle acque sotterranee e superficiali provocato dai nitrati provenienti dall'attività della centrale. È vero che i nitrati sono un fertilizzante utilizzato in agricoltura, ma rappresentano anche una fonte di inquinamento presente soprattutto nelle aree ad alta intensità agricola.Nel caso delle CSP le quantità movimentate sarebbero tanto elevate (15.000 Ton. circa) da essere sottoposte alla direttiva “Seveso” che detta norme severe sulla gestione degli impianti in cui sono presenti sostanze pericolose per l'ambiente";
3. Impatto paesaggistico: la nuova attività industriale pretenderebbe di portare via la terra ai legittimi proprietari che la coltivano da generazioni e che rivendicano il diritto naturale di continuare a farlo e creerebbe una trasformazione del paesaggio radicale e irreversibile.

Commenta il post