Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Beppe Grillo: “L’Eni ha dato vita a un sistema corruttivo internazionale, un sistema criminogeno che si regge su tre gambe”

Pubblicato su da ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE LUCANIA

Già da tempo J. Assange dichiarava: "L'Eni, la vera grande azienda corrotta italiana" (http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/02/07/parla-julian-assange-leni-la-vera-grande-azienda-corrotta-italiana/90618/ ).

Ieri, Grillo ha dichiarato all’assemblea ordinaria degli azionisti Eni: “L’Eni ha dato vita a un sistema corruttivo internazionale, un sistema criminogeno che si regge su tre gambe” (http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/05/13/m5s-grillo-allassemblea-eni-aziende-pubbliche-a-pezzi-e-lasciate-come-cadaveri/1677754/)

Oggi, in materia di ecoreati, si assiste al dietro front del governo sulla tecnica dell'air gun che accontenta petrolieri e industriali. La Camera ha cancellato il divieto di utilizzo della tecnologia che utilizza aria compressa per cercare gas e petrolio in mare, contenuto nel ddl sui reati ambientali. Niente più reclusione da uno a tre anni. Confindustria festeggia, gli ambientalisti gridano allo scandalo: "E' un favore alle compagnie che vogliono estrarre idrocarburi pagando royalties tra le più basse al mondo e creando pochissimi posti di lavoro". (http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/05/13/ecoreati-il-dietro-front-del-governo-su-air-gun-che-accontenta-petrolieri-e-industriali/1665373/)

Beppe Grillo: “L’Eni ha dato vita a un sistema corruttivo internazionale, un sistema criminogeno che si regge su tre gambe”

Commenta il post