Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Water vs. Oil

Pubblicato su da ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE LUCANIA

Ottimo convegno. Grazie agli organizzatori e ai relatori per il lavoro svolto. Si spera che le proposte e gli appelli della Prof.ssa Maria Rita D'Orsogna e del Prof. Franco Ortolani siano un severo monito per coloro i quali hanno responsabilità, dirette o indirette, accertate o presunte, sull'inquinamento in essere e potenziale nella nostra Regione così come in tutti i territori della nostra Penisola interessata da attività di ricerca e/o estrazione di idrocarburi.

Alcuni passaggi dell'incontro informativo

Si illustrano i rischi di contaminazione delle risorse idriche da parte delle attività estrattive data la sovrapposizione della rete idrica con l'attività estrattiva.

fotogramma presentazione Sen. Petrocelli

fotogramma presentazione Sen. Petrocelli

fotogramma presentazione Sen. Petrocelli

fotogramma presentazione Sen. Petrocelli

fotogramma presentazione Sen. Petrocelli

fotogramma presentazione Sen. Petrocelli

Il Sen. Petrocelli illustra, grazie a notizie ricercate dalla Prof.ssa D'Orsogna, che in Val d’Agri, intorno alla diga del Pertusillo, si è sperimentata l'acidificazione delle acque dolci. Uno studio americano che dimostra come in presenza di un’acidificazione delle acque dolci, c’è un’evidente e incontrollata moria di pesci. Come infatti è accaduto in più riprese nella diga più imponente realizzata lungo il corso del fiume Agri.

fotogramma presentazione Sen. Petrocelli

fotogramma presentazione Sen. Petrocelli

Interviene il Prof. Ortolani e parla della NON adeguata conoscenza del sottosuolo nonostante ciò si svolgono invasive attività industriali come quelle estrattive.

fotogramma presentazione Prof. Ortolani

fotogramma presentazione Prof. Ortolani

fotogramma presentazione Prof. Ortolani

fotogramma presentazione Prof. Ortolani

Mappature della pericolosità sismica

fotogramma presentazione Prof. Ortolani

fotogramma presentazione Prof. Ortolani

Per il Prof. Ortolani trattasi di una delle aree a più alto rischio sismico insieme a quella della Val D'Agri, incompatibili con le attività estrattive per la non adeguata conoscenza del sottosuolo.

fotogramma presentazione Prof. Ortolani

fotogramma presentazione Prof. Ortolani

La proposta del Prof. Ortolani è quella di istituire “santuari dell'acqua potabile” per una manifesta incompatibilità delle attività estrattive in zone in cui vi sono sorgenti da preservare per l'eternità

fotogramma presentazione Prof. Ortolani

fotogramma presentazione Prof. Ortolani

Interviene la Prof.ssa D'Orsona. Prospezioni sismiche - Rischi dell'AIR GUN.

fotogramma presentazione Prof. D'Orsogna

fotogramma presentazione Prof. D'Orsogna

fotogramma presentazione Prof. D'Orsogna

fotogramma presentazione Prof. D'Orsogna

Rischi dei fanghi di perforazione e degli acidi usati durante la fase di trivellazione

fotogramma presentazione Prof. D'Orsogna

fotogramma presentazione Prof. D'Orsogna

Anche le migliori tecnologie non rendono nulli i rischi di perdite con alti rischi di inquinamento per l'ambiente

fotogramma presentazione Prof. D'Orsogna

fotogramma presentazione Prof. D'Orsogna

fotogramma presentazione Prof. D'Orsogna

fotogramma presentazione Prof. D'Orsogna

Proposte della Prof.ssa D'Orsogna: Uniformizzazione dei regolamenti da Paese a Paese. Divieti di attività legate agli idrocarburi in aree molto più estese. Consultazioni obbligatorie di Paesi limitrofi in caso di effetti transfrontalieri (v. coso Croazia). Salvaguardare le Aree Marine Protette e salvaguardarne la biodiversità. Migliorare il livello di informazione per le comunità interessate.

fotogramma presentazione Prof. D'Orsogna

fotogramma presentazione Prof. D'Orsogna

VIDEO completo dell'incontro informativo della TheEFDGroup TheEFDDGroup

Commenta il post