Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Rispettare la NATURA evitando lo scapitozzamento come tecnica di potatura.

Pubblicato su da ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE LUCANIA

Cosa significa potare un albero rispettando la NATURA evitando la barbara pratica, tanto diffusa nei nostri paesi, dello scapitozzamento (o capitozzamento). Una pratica SELVAGGIA praticata per non perdere tempo e per ritardare la successiva potatura creando uno scempio ed un imbruttimento diffuso. In foto una potatura rispettosa.

Andrea Ferrari scrive una considerazione del tutto condivisibile:

Oggi ho notato questo albero a Montecchio Emilia, mentre stavo aspettando la mia piadina, che è stato potato in modo magistrale. La chioma è stata diradata, ma senza stravolgere la linea armoniosa, lasciando il giusto numero di rami, dai quali poter sviluppare in primavera la parte fogliare. Questo è un lavoro eseguito ad opera d'arte. Allora faccio un appello a tutti i Comuni, mio compreso, cioè il Comune di Montechiarugolo che nel passato piano di contenimento del patrimonio arboreo ha visto capitozzare le varie essenze arboree, riducendole alla stregua di un palo della luce, imbruttendo i viali e mettendo in crisi le piante stesse. Ho evidenziato con dei cerchi rossi i tagli fatti. Questo albero come altri, fanno parte di un'aiuola pubblica. Quindi vuol dire che anche il pubblico (Comune) può fare molto bene.

Rispettare la NATURA evitando lo scapitozzamento come tecnica di potatura.

Tecnica di potatura da VIETARE

Rispettare la NATURA evitando lo scapitozzamento come tecnica di potatura.
Rispettare la NATURA evitando lo scapitozzamento come tecnica di potatura.

Commenta il post